H O M E P A G E

Newroz 2004

Viaggio nel "paese che non c'è"

La Scuola
La Scuola!

Newroz 2004
Urfa: Newroz 2004
l'inizio
l'inizio
Delegazione
la delegazione
I Colori
giallo rosso e verde
gli arrivi
 
inizia la musica
musica!
danze
... si balla!
piramide
la piramide
bambini
colori e sorrisi!
uomini
 
donne
 
multietnia
 
donne
 
Apo Ocalan
il Presidente
Apo Ocalan
Apo
bandiere
bandiere
folla spettacolo silenzio la delegazione
bambina donne donne donna
il fuoco
il Fuoco
Newroz
scritte di speranza
folla
una veduta dal palco
bambini
 
padre e figlio donne padre e figlio bambina
folla donne e bandiera donne donne
polizia
sempre osservati!
la folla
il popolo curdo
V bambino
bambini bambini bambina bambino
Marzuc ragazze folla al concerto fine della festa
Kurdistan! Diyarbakir
Diyarbakir
centro di cultura curda
cultura curda
centro di cultura curda
pane
pane
olive
olive
peperoncini
peperoncino
fiori finti
fiori finti
Dehap
Dehap
delegazione
incontri
bacheca
bacheca sul Newroz
moto
moto artistica
lavoro minorile
lavoro minorile
Urfa
Sanliurfa
la moschea
moschea
mezzo di trasporto
mezzo di trasporto
lungo il confine
villaggio abbandonato
Hazankeyf
Hazankeyf
Hazankeyf
le grotte di Hazankeyf

 
tombe ad Hazankeyf Hazankeyf Hazankeyf, la cittą sulla collina
Hazankeyf il Tigri
GialloRossoVerde Sorriso vincente!

Cliccka sulle immagini per ingrandirle!

Separazioni

Se dai miei versi
strappi le rose,
delle quattro stagioni
della mia poesia una ne morirà.
Se escludi l'amore,
due delle mie stagioni moriranno.
Se porti via il grano,
tre delle mie poesie moriranno.
Se mi togli la libertà,
tutte e quattro le mie stagioni
moriranno,
e io con loro.

Sherko Bekas (poeta contemporaneo curdo)

torna alla pagina sul Kurdistan con le riflessioni di Nelly

KURDISTAN


V i a g g i | K u r d i s t a n | F o t o I t a l i a | P r o v e r b i | R a c c o n t i
C i n e m a & v i a g g i | L i n k s | F i d e n z a & S a l s o | P o e s i e v i a g g i a n t i
B a n c o n o t e | M u r a l e s & G r a f f i t i | L i b r i O n l i n e | P r e s e n t a z i o n e
H O M E P A G E

english
english text

scrivi


Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons
1998 - 2017 Marco Cavallini


ultimo aggiornamento 26/12/2016