H O M E P A G E

Patagonia - Terra del Fuoco

Viaggio in Argentina e Cile

Patagonia

Galleria d'Immagini (cliccka per entrare!)

Itinerario (1 marzo - 23 marzo 1997)

1-2/3 Milano - Buenos Aires
3/3 Buenos Aires - Trelew - Puerto Madryn
4/3 Puerto Madryn - Penisola Valdes - Punta Loma - Isla de Los Pajaros - Puerto Madryn
5/3 Puerto Madryn - Punta Tombo - Gaiman -Trelew --- Trelew - Rio Gallegos
Punta Tombo: una straordinaria colonia di pinguini dove trascorriamo 4 ore camminando in libertà in mezzo a migliaia di animali, e cercando per quanto possibile di non disturbare(!), è senz'altro uno dei momenti più "alti" di questo viaggio. A Trelew visitiamo il discreto Museo Paleontologico con notevoli ricostruzioni di dinosauri.
   Rio Gallegos - Calafate
6/3 Calafate - Penisola di Magellano (Perito Moreno) - Calafate - Laguna Los Nimes
7/3 Calafate - Puerto Bandera - Lago Argentino - Puerto Bandera - Calafate
Lago Argentino : ghiacciaio Spigazzini e l'immenso Upsala: uno spettacolo veramente entusiasmante. Raggiunta la Baia di Onelli approdiamo per una veloce camminata di un'oretta in mezzo ad un bosco di falsi faggi decimato dal gelo, dal vento e da un raro parassita oltre che frequentato dai tre peggiori nemici importati della Patagonia: la lepre (per cui stanno addirittura cercando di promuovere la caccia!), il castoro (soprattutto in Terra del Fuoco, dove sono ben visibili i danni fatti, ovvero le dighe) e il turista con le sue cartacce ecc. ecc. (tra l'altro è anche vietato fumare qui come in seguito davanti agli altri ghiacciai in Cile!).
8/3 Calafate - Lago Viedna - Chalten - Lago Deserto - Chalten
9/3 trekking al Campo Base del Fitz Roy, Laguna Los Tres
10/3 trekking al Cerro Torre, Chalten - Calafate
11/3 Calafate - Ultima Esperanza - Cerro Castillo - Parco Torri del Paine
12/3 trekking alle Torri del Paine: in tutti questi trekking le difficoltà aumentano notevolente in caso di vento forte.
13/3 Paine - Glaciar Grey - Cerro Castillo - Puerto Natales
14/3 Puerto Natales - Fiordo Ultima Esperanza - Punta Arenas
15/3 Punta Arenas
16/3 Punta Arenas - Porvenir - San Sebastian - Rio Grande
A San Sebastian c'è un'interessante Museo Salesiano con ottime spiegazioni sulla fauna che popola la Terra del Fuoco.
17/3 Rio Grande - Lago Fagnano - Estancia Harberton - Ushuaia
18/3 Ushuaia - Parco Lapataia - Canale Beagle - Ushuaia
19/3 Ushuaia - Buenos Aires
20/3 Buenos Aires - Puerto Iguazzù
21/3 Iguazzù: le cataratas de Iguazzù vanno ovviamente visitate sia nel lato argentino che in quello brasiliano.
22-23/3 Iguazzù - Buenos Aires - Milano

E' un viaggio naturalistico, senza particolari problemi organizzativi, attraverso due paesi decisamente occidentali almeno come costo della vita. Non si va in Patagonia solo per avere letto il libro di Bruce Chatwin !! :-)

Siti interessanti:
Welcome Argentina
Inter Patagonia

Un racconto sulla Patagonia di Sergio Cucchiara

Alcune curiosità pratiche:
differenza oraria rispetto all'Italia= - 4 ore in inverno, - 5 ore in estate (con ora legale in Italia)
durata massima del giorno a Ushuaia 17h.30m., durata minima 7h.
il periodo migliore per un viaggio dovrebbe essere tra dicembre e marzo
Quando possibile abbiamo sempre optato per l'alloggio in case private, il che consente un notevole contatto con la gente del posto, oltre ad un buon risparmio.
Da mettere in conto clamorose abbuffate di asado e di dulce de leche!! :-)


V i a g g i | K u r d i s t a n | F o t o I t a l i a | P r o v e r b i | R a c c o n t i
C i n e m a & v i a g g i | L i n k s | F i d e n z a & S a l s o | P o e s i e v i a g g i a n t i
B a n c o n o t e | M u r a l e s & G r a f f i t i | L i b r i O n l i n e | P r e s e n t a z i o n e
H O M E P A G E

english
english text

scrivi


Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons
1998 - 2017 Marco Cavallini


ultimo aggiornamento 26/12/2016