H O M E P A G E

Monteverde

Volavamo
da un albero all’altro
Scivolando
Su funi possenti,
disegnando
traiettorie nel cielo.

Eravamo
foglie nel vento,
nel verde profondo,
con la pelle d’oca
sul corpo sospeso
e un brivido nel cuore.

Nell’immensa foresta
la sensazione infinita
di essere
piccoli colibrì.

Monteverde, Costarica Agosto 2000
Agostino Falconetti

INDIETRO !    Le Poesie di Agostino    AVANTI !


V i a g g i | K u r d i s t a n | F o t o I t a l i a | P r o v e r b i | R a c c o n t i
C i n e m a & v i a g g i | L i n k s | F i d e n z a & S a l s o | P o e s i e v i a g g i a n t i
B a n c o n o t e | M u r a l e s & G r a f f i t i | L i b r i O n l i n e | P r e s e n t a z i o n e
H O M E P A G E

scrivi


Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons
1998 - 2017 Marco Cavallini


ultimo aggiornamento 26/12/2016