H O M E P A G E

Film dalle Americhe

Argentina Brasile Canada Cile
Colombia Cuba El Salvador Guatemala Messico
Nicaragua Paraguay Perù Uruguay

Film sull'Argentina

Alambrado di Marco Bechis (1991) : Padre con due figli vive isolato a pochi chilometri dallo stretto di Magellano dove il vento soffia a 150 km/h.

*** Anni ribelli di Rosalia Polizzi (1993) : 1955 , formazione di un'adolescente di famiglia siciliana emigrata a Buenos Aires.

Buenos Aires vice versa di Alejandro Agresti (1993) : due adolescenti, figli di desaparecidos dopo il colpo di stato del 1976, cercano risposta alle loro inquietudini.

Cavalli selvaggi di Marcelo Pineyro (1995) : Settantenne defraudato da compagnia di assicurazioni improvvisa una rapina, sulla falsariga di "Sugarland express".

Complici del silenzio di Stefano Incerti (2008) : 1978, i Mondiali di Calcio in Argentina. Cronista sportivo italiano contatta i suoi parenti a Buenos Aires e resta coinvolto nella lotta contro il regime e nel dramma dei desaparecidos

Di questo non si parla di M.L.Bemberg (1993) : Anni 40, maturo dongiovanni sposa ragazzina nana.

** Evita di Alan Parker (1996) : Storia di Eva Duarte, poi Peron fino alla morte nel 1952, tratto dall'omonimo musical di Webber, testi di Tim Rice.

Fergus O'Connel dentista in Patagonia di Carlos Sorin (1989) : Dentista irlandese inviato in Patagonia a diffondere la cultura dentaria perde incarico e moglie, ma...

Garage Olimpo di Marco Bechis (1999): storia dal fondo del garage della tortura durante la dittatura.

** Grido di pietra di Werner Herzog (1991) : Storia di una scalata del Cerro Torre in Patagonia da parte di due scalatori rivali di diversa scuola.

*** I diari della Motocicletta di Walter Salles (2004): 1952, Ernesto Che Guevara e l'amico Alberto Granado intraprendono un viaggio in moto nell'America del Sud.

Il grande Gaucho di Jaques Tourneur (1952): verso la fine del XIX sec nella sterminata pampa due amici per la pelle vengono divisi da un tragico destino.

Il segreto dei suoi occhi di Juan José Campanella (2009) : Agente Federale in pensione vuole scrivere libro su indagine di 25 anni prima sul brutale assassinio di una donna. Molto più che un Thriller. Oscar 2010 migliore film straniero

** Il viaggio di Fernando E.Solanas (1992) : Ragazzo parte da Ushuaia in cerca del padre attraversando tutto il Sud America (musica di Astor Piazzolla).

Imagining Argentina di Christopher Hampton (2003) : Una giornalista dissidente è rapita dalla polizia segreta. Nel cercarla il marito scopre di avere capacità paranormali

*** La notte delle matite spezzate di H.Olivera (1988) Storia vera di studenti desaparecidos, loro prigionia e morte.

La nube di Fernando Solanas (1998)

La palude (La ciéniaga) di Lucrecia Martel (2001): due famiglie passano l'estate in un grande casale fatiscente nel Nord Ovest Argentino

** La Pelicula del Rey di Carlos Sorin (1986): 1971, si gira un film su personaggio dell'800 che si fece proclamare dagli indios re di Auracania e Patagonia.

La peste di Luis Puenzo (1992) Fine 1800, in una città del sud del Sudamerica un'epidemia blocca tre personaggi.

*** La storia ufficiale di Luis Puenzo (1985): moglie di uomo del regime scopre che la figlia adottiva è figlia di desaparecidos. Oscar 1986

* Lezioni di tango di Sally Potter (1997) : Tra Parigi e Buenos Aires regista va a lezioni di tango per farne un film.

Medianeras, innanorarsi a Buenos Aires di Gustavo Taretto (2013) : Le contraddizioni del mondo post-moderno colte con stile ironico ed originale. Due giovani vivono vicini senza mai accorgersi l'uno dell'altra.

Patagonia rebelde di Pino Solanas : Represione della ribellione dei gauchos nel sud dell'Argentina.

Sur di Fernando Ezequiel Solanas (1988) : BuenosAires 1983, giovane proletario liberato alla fine della dittatura, dopo 5 anni di prigionia, riprende a vivere...

Tangos(L'esilio di Gardel) di Fernando Solanas (1985) : Esuli argentini a Parigi mettono in scena una "Tanghedia", un po' tango, un po' tragedia, un po' commedia.

Tre Mogli di Marco Risi (2001) : E' la storia di tre donne, completamente diverse tra loro che partono da Roma per andare in Argentina a cercare i mariti fuggiti. Un viaggio che le porterà fino in Patagonia e che le trasformerà profondamente.

** Un lugar en el mundo di Aristarain (1991) : Vita di un maestro sotto la dittatura militare (1975-84).

Valentin di Alejandro Agresti (2004): parla di un bambino che cresce nella Buenos Aires anni '60 alludendo forse all'intera nazione argentina.

TORNA SU


Film sul Brasile

*** Antonio Das Mortes di Glauber Rocha (1969) : Un "cancaceiro" si trasforma da killer al servizio dei padroni a difensore dei poveri.

Arte mortale di Walter Jr. Salles (1991) : Fotografo coinvolto in un labirinto di corruzione e crimine nelle notti di Rio, ambientato nelle pianure brasiliane.

Bye bye Brazil di Carlos Diegues (1980): Attraverso una compagnia itinerante conosciamo il mondo rurale dilaniato dalla povertà e dall'arrivo del "progresso".

* Cacciatori di barche di Folco Quilici : Nel delta del Rio delle Amazzoni un gruppo cerca una barca alla deriva carica di esplosivo per avere la taglia.

Cecilia, storia di una comune anarchica di Jean Louis Comolli (1975): nascita, sviluppo e dissoluzione di una comune agricola fondata nel 1890 nel sud del paese dall'anarchico pisano Giovanni Rossi. Bella ricostruzione d'epoca.

*** Central do Brasil di Walter Salles (1997) : Bimbo che ha perso la madre e maestra in pensione che scrive lettere per analfabeti si incontrano.

Donna Flor e i suoi due mariti di Bruno Barreto (1976) Dal romanzo di Jorge Amado un Brasile magico e colorato.

I misteri del Mato Grosso di Hidalgo Ceccon (1951) : Spedizione sul Rio Aguaia e Rio das Mortes incontra una tribù di Chavantes.

*** Il bacio della donna ragno di Hector Babenco (1985) Dal romanzo dell'argentino M.Puig ma ambientato in Brasile per problemi. Gay e prigioniero politico in carcere.

*** Il dio nero e il diavolo biondo di Glauber Rocha (1964) : Povero contadino del nordeste diventa "cancaceiro".

*** La foresta di smeraldo di John Boorman (1985) : Figlio di ingegnere che costruisce diga viene rapito dagli indios della foresta e cresce con loro.

* Mato grosso di John McTiernan (1992) : Un medico trova rimedio a malattia in una pianta nella foresta amazzonica, problemi di finanziamento alla ricerca.

Natura Contro di Antonio Climati (1988)

*** Nei campi del Signore Hector Babenco (1991) Villaggio ai confini con l'Amazzonia, quattro fondamentalisti evangelici tentano di convertire gli indios il cui sterminio è pianificato.

O' Quatrilho di Fabio Barreto : 1910, interessante quadro di emigranti  veneti nel Rio Grande do Sul, due coppie finiscono con lo scambiarsi i partner.

O Cangaceiro di Victor De Lima Barreto (1953): Inizi del novecento nel Nord est del Brasile: una banda rapisce una maestra di cui uno dei rapitori si innamora. Splendidi ambienti e musiche.

Orfeo Negro di M.Camus (1959)

Palavra e Utopia di Manoel de Olivera : Padre A.Vieria davanti al tribunale dell'inquisizione ripercorre le tappe della sua vita e adesione alla causa indios.

Pixote la legge del più debole di Hector Babenco (1982) : storie di bambini delinquenti prima che si parlasse di "meninos da rua".

4 giorni a settembre di Bruno Barreto (1997) : Dopo il colpo di stato del 1964 alcuni giovani entrano nei gruppi rivoluzionari per opporsi al regime militare.

Terra in trance di Glauber Rocha (1967) : Opera rappresentativa del "Cinema Novo" brasiliano.

Tieta do Brazil di Carlos Degues (1997): Bellissima donna ritorna dopo vent'anni al suo villaggio, da cui era stata bandita per il proprio comportamento trasgressivo (da un romanzo di J.Amado, musiche di Caetano Veloso).

Tropici di Gianni Amico (1968) : Famiglia di salariati agricoli viaggia dal misero Nord-este fino a San Paolo in cerca di lavoro.

Un bicchiere di rabbia di Aluizio Abranches (1999) : rapporto di una coppia in una fazenda nella foresta tropicale.

Un giorno devi andare di Giorgio Diritti (2013): giovane donna, in fuga dal proprio dolore, vive profonde esperienze fra gli indios dell'Amazzonia e in una favela di Manaus

Una rosa per tutti di F.Rossi (1965)

Vidas secas di Nelson Pereira (1963) : Famiglia di contadini nomadi nel Sertao.

TORNA SU


Film sul Canada

32 piccoli film su Glenn Gould di Francois Girard (1993) : Biografia del pianista canadese di fama internazionale, geniale interprete di Bach.

A cuore aperto (Threshold) di Richard Pearce (1981): la drammatica storia del primo trapianto di cuore artificiale in Canada.

Adele H una storia d'amore di François Truffaut (1975) : Secondogenita di Victor Hugo sbarca ad Halifax seguendo un tenente di cui è follemente innamorata.

Bugiarda di J.Montesi (1992) : Bambina violentata dal padre trova il coraggio di denunciarlo.

Frontiere in fiamme di George Waggner e J.Touneur (1959) : 1750, nella colonia divisa fra francesi e britannici una giovane del Quebec sembra sostenere i francesi invece...

Guerra Indiana (Frontier rangers) di Jaques Tourneur (1959): intorno al 1750 il maggiore Rogers deve fare dei rilevamenti nel territorio dei bellicosi Algonchini.

*** Il dolce domani di Atom Egoyan (1997) : Autobus scolastico si inabissa con i bambini. Avvocato contatta le famiglie, piccoli orrori quotidiani di provincia.

*** Jesus of Montreal di Denys Arcard (1988) : Regista organizza spettacolo sulla Passione sulle colline di Montreal. Ironia sulla società dei consumi.

La veuve de Saint Pierre di Patrice Leconte : 1850, isola canadese di St.Pierre (colonia francese) un capitano e sua moglie tentano di salvare dalla ghigliottina un marinaio.

Le Invasioni Barbariche (Les invasions barbares) di Denys Arcand (2003): Tratta il tema delicato dell'eutanasia in un ambiente benestante ed intellettuale.

L'incredibile volo di Carroll Ballard (1997) : Ragazzina alleva anatroccoli che la credono la madre ed insegna loro a volare, film ambientalista.

L'ultimo dei Mohicani di Michael Mann (1992) : 1757, Guerra dei Sette anni Francia-Inghilterra per le colonie del Nord America. Un cacciatore inglese cresciuto fra i Mohicani.

L'uomo in uniforme di David Wellington (1992) : Toronto. Impiegato viene scelto per interpretare poliziotto in una Serie e finisce col fare il giustiziere.

*** Mai gridare al lupo di Carroll Ballard (1983) : Tratto dal libro di Farley Mowat che osservò lupi e caribù nella tundra canadese.

** Manto Nero di Bruce Beresford (1991) : Quebec 1634, gesuita scortato da indiani Algonquin mandato a convertire tribù di Uroni.

Nouvelle France di Jean Beaudin (2004): Contrastata storia d'amore nel Canada del XVIII sec., sullo sfondo la lotta fra France ed Inghilterra per il dominio di quei territori. Polpettone che vorrebbe essere epico.

Uomo bianco va col tuo Dio di Richard C. Sarafian (1971) : 1820, una guida ferita ed abbandonata riesce a sopravvivere. Bella ambientazione

TORNA SU


Film sul Cile

Actas de Marusia(Storia di un massacro) di Miguel Littin (1975): episodio del 1907 quando l'esercito massacrò la popolazione di un centro minerario nel Cile settentrionale.

Campamiento di Richard Pearce (1970): Documentario sulla rivoluzione socialista in Cile.

*** D'amore e ombra di Betty Kaplan (1994) : Tratto dal libro di Isabel Allende, orrori della dittatura di Pinochet, resistenza, esilio.

El chacal de Nahueltoro di Miguel Littin (1969) : Fame e violenza occulta portano gli uomini a vita e comportamenti da bestie, un condannato a morte...

L'Araucana, massacro degli dei di Julio Coll Clarampunt (1971): Tratto dal poema epico di Alonso De Ercilla rievoca le gesta di Pedro de Valdivia, fondatore di Santiago nel 1539.

*** La casa degli spiriti di Bille August (1993) : Tratto dal libro di I.Allende, la saga di tre generazioni e cinquant'anni di storia cilena è ridimensionata per lo schermo.

La frontera di Ricardo Lorrain (1991) : Ultima fase della dittatura di Pinochet, insegnante di matematica viene messo al confino in un'isoletta della Patagonia.

*** Missing di Costa Gavras (1981) : Genitori USA cercano figlio scomparso in Cile e si accorgono che l'ambasciata è connivente col regime dittatoriale.

TORNA SU


Film sulla Colombia

La strategia della lumaca di Sergio Cabrera (1993) : Gli abitanti di un condominio di Bogotà si coalizzano contro proprietario prepotente.

Narcos di Giuseppe Ferrara (1992) : tre ragazzi poveri finiscono nel giro dei narcotrafficanti.

Nostra Signora dei ladri (La vierge des tueurs) di Barbet Schroeder : Amore a Medellin fra lo scrittore Vallejo ed un sedicenne killer.

*** Aguirre furore di Dio di Werner Herzog (1972) : XVI sec. Conquistador alla ricerca del mitico Eldorado.

Le aquile non cacciano mosche di Sergio Cabrera (1994) Giovane colombiano torna al paese per far luce su un duello fra il padre ed un insegnante.

TORNA SU


Cuba

Avana di Sidney Pollack (1990)

*** Buena Vista Social Club di Win Wenders (1998) : gruppo di anziani musicisti riunito dopo molti anni riprende tournèe.

Che! di Richard Fleischer (1969)

Cuba di Richard Lester (1979)

** Cuba libre di David Riondino (1997) : Satira sui miti di Cuba vissuti da turisti italiani. Descrizione fedele dei giovani cubani filo USA.

El megano di Tomas Gutierrez Alea (1956)

*** Fragola e cioccolato di Tomas Gutierrez Alea e J.C. Tabio (1993) : L'Habana, amicizia fra artista gay e studente appartenente al partito comunista.

*** Guantanamera di Tomas Gutierrez Alea e J.C. Tabio (1995) Attraverso la satira sulla burocrazia delle pompe funebri si analizzano criticamente alcuni aspetti del paese.

La vita è un fischio di F.Perez

Lista d'attesa di J.C. Tabio (2000) : partendo da un'ambientazione tipicamente cubana di burocrazia e malfunzionamento si inserisce una bellissima utopia.

L'ultima cena di Tomas Gutierrez Alea (1976)

Prima che sia notte di Julian Schnabel (2000): storia dello scrittore cubano Reinaldo Arena, perseguitato dal regime castrista per la sua omosessualità

TORNA SU


El Salvador

Romero di John Duigan (1989) : Storia del vescovo dei campesiños e del suo assassinio avvenuto in chiesa nel 1980 ad opera di fascisti filogovernativi.

*** Salvador di Oliver Stone (1986) : Fotografo viene coinvolto nella repressione, sostenuta dalla CIA, della guerriglia nei primi anni '60.

TORNA SU


Film sul Guatemala

Ixcanul - vulcano di Jayro Bustamante (2015): La giovanissima Maria lavora in una piantagione di caffè ai piedi di un vulcano e sogna di andare nella "grande città", dovrà invece accettare un matrimonio combinato e un amante che se ne andrà senza di lei….


Film sul Messico

Amores perros di Alejandro Gonzalez Inarritu (2000): Trittico di amori, solitudini, speranze e cani fra le strade di Città del Messico

Apocalypto di Mel Gibson (2006) : Definito "cinema violento-etnico-primordiale-iperealista" narra gli ultimi tempi dei Maya ed il loro assoggettare tribù vicine.

Babel di Alejandro Gonzáles Iñárritu (2006) : un filo fatto di dolore, impulsività, scelte stupide lega le vicende dei personaggi che si svolgono in Giappone, Messico, Marocco

*** Come acqua per il cioccolato di A.Araru (1992) : Saga di tre generazioni di donne nel Messico fra Pancho Villa e fantasia.

Danzon di Maria Novaro (1992) : Julia si divide fra il lavoro e la passione per il Danzon (ballo popolare) finché il suo partner di ballo...

*** El Mariachi di Robert Rodriguez (1992) Nella cittadina di Acuna un mariachi viene scambiato per un famoso bandito.

Frida di Julie Taymor (2002) L'insolita e coraggiosa vita della pittrice Frida Kahlo, moglie del muralista Diego Rivera, nel Messico ante seconda guerra mondiale.

*** Giù la testa di Sergio Leone (1971) Bandito messicano e rapinatore USA coinvolti in rivoluzione messicana fra XIX e XX secolo.

Il Re del sole di Jack Lee Thompson (1963) : Storia piuttosto superficiale di tribù Maya che emigra in Texas. Interessante ricostruzione del folklore maya.

La zona di Rodrigo Plà (2007): Città del Messico, un'impenetrabile recinzione separa un quartiere abbiente da baracche e miseria. I ricchi abitanti sono disposti a tutto per difendere il loro privilegio, i poveri che vi penetrano per rubare non sono meno violenti, la polizia corrotta non aiuta a superare diseguaglianza ed isolamento

Mi familia di Gragory Nara (1995) : quarant'anni di saga di famiglia messicana che si trasferisce clandestinamente in California.

*** Milagro di Robert Redford : Intero villaggio ai confini Messico-Texas si ribella contro speculazione edilizia.

Profundo Carmesi di Arturo Ripstein (1996) : 1949, madre nubile di due figli abbandona tutto per unirsi a bel vedovo col quale deruba ed uccide, storia vera.

Vera Cruz di Robert Alfrich (1954) :1866, rivoluzione popolare contro Massimiliano d'Asburgo.

Viva San Isidro di Alessandro Coppelletti

** Viva Villa di Jack Conway (1934) : Storia di Pancho Villa, bandito che raccoglie peones e disperati e dà vita alla rivoluzione del nord del Messico.

* Viva Viva Villa di Buzz Kulik (1968) : Storia romanzata della rivoluzione di Pancho Villa fra XIX e XX secolo.

*** Viva Zapata di Elia Kazan : 1952, Storia di Emiliano Zapata, allevatore di cavalli diviene capo rivoluzionario nel sud del Messico, fra XIX e XX secolo.

Y tu mama tambien(Anche tua madre) di Alfonso Cuaron (2000): descrive il viaggio on the road, attraverso il Messico, di due adolescenti con una donna verso una spiaggia.

TORNA SU


Film sul Nicaragua

*** La canzone di Carla di Ken Loach (1994) : Per amore George si reca da Glasgow al Nicaragua durante guerra Sandinisti-Contras (questi appoggiati dalla CIA).

Sotto tiro Roger Spottiswoode (1983)

Film sul Paraguay

** Il console onorario di John Mackenzie (1990) : Sullo sfondo le dittature del Paraguay e dell'Argentina con i loro desaparecidos, torture etc.

*** The mission di Roland Joffè (1986) : 1767, dopo il trattato di Tordesillas sterminio degli indios Guaranì. Alcuni gesuiti si schierano con loro.

TORNA SU


Film sul Perù

Danza di sangue di John Malokovich (2002): sullo sfondo le vicende di Sendero Luminoso, il gruppo di opposizione armata al regime, attivo negli anni ottanta.

La città e i cani di Francisco J. Lombardi (1975) : Tratto dall'omonimo libro di Vargas Llosa, storia di machismo e ottusità in un collegio militare.

Pantaleon e le visitatrici di Francisci J.Lombardi (1999) Il capitano dell'esercito Peruviano Pantaleon Pantoia viene incaricato di organizzare la soddisfazione sessuale dei soldati di un remoto avanposto nella giungla.

Film sull'Uruguay

** Alive, sopravvissuti di Frank Marshall (1992) Storia vera: 1972, aereo con squadra liceale di rugby di Montevideo precipita sulle Ande. Per sopravvivere...

El lado oscuro del corazon (1992) : Fra BuenosAires e Montevideo artista si innamora di una prostituta e declama poesie di Benedetti.

*** L'Amerikano di Costa Gavras (1975) : Preparazione, con l'aiuto della CIA, del colpo di stato che portò i militari al potere.

TORNA SU

Tutto il lavoro sui film è curato da Germana Bagattini

F i l m : A f r i c a | A m e r i c h e | A s i a | E u r o p a | O c e a n i a | I s o l e | P o l o

V i a g g i | K u r d i s t a n | F o t o I t a l i a | P r o v e r b i | R a c c o n t i
C i n e m a & v i a g g i | L i n k s | F i d e n z a & S a l s o | P o e s i e v i a g g i a n t i
B a n c o n o t e | M u r a l e s & G r a f f i t i | L i b r i O n l i n e | P r e s e n t a z i o n e
H O M E P A G E

English Homepage

scrivi


Creative Commons License
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons
1998 - 2017 Marco Cavallini


ultimo aggiornamento 25/12/2016